home| lachimer | laboratorio | chimico merceologico

Cosa devo fare per implementare un Sistema di Gestione Ambientale

Il presente documento descrive i criteri generali e la metodologia per la definizione del Sistema di Gestione Ambientale.

Il programma presuppone che l'Azienda individui un responsabile dell'attività.

1.DEFINIZIONE DEGLI INTERVENTI

1.1. Progettazione del sistema

In questa fase, è necessario procedere alla definizione del Sistema di Gestione Ambientale della Azienda. Il Sistema si deve sviluppare su quattro livelli documentali:

Manuale di Gestione Ambientale,

Procedure gestionali,

Istruzioni operative,

Registrazioni

1.2. Manuale

La redazione del Manuale deve avvenire in conformità alla UNI EN ISO 14001 ed. 2004.

1.3. Procedure gestionali

Le procedure gestionali saranno definite, compatibilmente con le prescrizioni normative, nell'ottica di modificare il meno possibile l'attuale situazione gestionale dell'Azienda, riflettendo al massimo le prassi esistenti.

In questi documenti si espliciteranno i criteri gestionali, definendo in dettaglio responsabilità, modalità e modulistica da utilizzare.

1.4. Istruzioni operative

Per istruzioni operative si intendono quelle "work oriented" quali ad esempio:

istruzioni di manutenzione,

istruzioni di pulizia, ecc.

Le istruzioni sono documenti di maggior dettaglio, che rappresentano il patrimonio tecnologico aziendale per una corretta gestione ambientale.

1.5. Registrazioni

Sulla base di quanto già definito durante le precedenti attività, di quanto consolidato in Azienda e con l'ottica di modificare il meno possibile le abitudini del personale, si procederà alla revisione o alla definizione della modulistica necessaria a supportare il Sistema descritto nel Manuale di gestione ambientale e nelle procedure tecniche e gestionali.

2. ADEGUAMENTO OPERATIVO

Durante la fase di messa a regime del Sistema della di gestione ambientale, il LACHIMER può fornire direttamente presso l'Azienda tutto il supporto necessario alla compilazione e gestione della documentazione attuativa e all'applicazione delle procedure.

3. VERIFICHE ISPETTIVE PRE-CERTIFICAZIONE

Al termine delle attività il LACHIMER prevede l'effettuazione di due Verifiche Ispettive (audit di gestione e audit di conformità) per verificare se quanto progettato è correttamente attuato dalla Azienda e se risulta efficace.